Personal Trainer a Domicilio Milano

Cerchi il tuo Personal Trainer a Domicilio a Milano?

Spesso risulta difficile, tra i veri impegni quotidiani, di aver tempo di andare in palestra ma nello stesso tempo non si vuole rinunciare al proprio benessere fisico e al tempo per noi stessi. Per questo motivo abbiamo pensato di aiutarti e di offrirti la possibilità di allenarti con noi a casa tua, prima di andare al lavoro, durante la pausa pranzo, nel tuo ufficio o al parco proprio vicino a casa tua.

Avere un Personal Trainer qualificato significa avere un professionista del benessere al tuo fianco in grado di aiutarti e stimolarti a raggiungere i tuoi obiettivi e a consigliarti la migliore attività per il tua salute. Le attività possono svolgersi a corpo libero o tramite l’utilizzo di piccoli attrezzi che il tuo Personal Trainer porterà con sè. Con un Personal Trainer a domicilio potete decidere come, dove e quando allenarvi oppure incontrarlo mensilmente per vedere i progressi fatti in un mese (sempre con un programma rilasciato dal vostro personal).

Il servizio di personal training può svolgersi anche all interno di palestre condominiali, questo vi consente di risparmiare tempo e di avere a disposizione un’ attrezzatura che solitamente trovate in palestra. Le palestre condominiali, a Milano, stanno prendendo piede. Nel nostro servizio possiamo garantire assistenza e gestione dello spazio.

Il vostro trainer vi seguirà con costanza, puntualità e con professionalità, in modo da farvi raggiungere il vostro benessere psico-fisico. Vi aiuterà a cambiare in meglio le vostre abitudini, senza però stravolgere la vostra vita.

Qui sotto alcuni esempi di esercizi basilari che potete svolgere comodamente a casa: 

> JUMPING JACK    

> SQUAT    

> AFFONDI  

 > PUSHUP    

> ADDOMINALI

JUMPING JACK:

Questo è un esercizio per alzare il battito cardiaco, molto efficace come riscaldamento. Si parte da posizione eretta e si si effettua un salto cercando di divaricare le gambe, nello stesso momento cercare di alzare le braccia dai fianchi a sopra la testa. arrivati in questa posizione riportare i piedi uniti e le braccia lungo i fianchi. Questo esercizio non prevede pause, viene eseguito sempre in movimento. Per renderlo più semplice si possono eseguire delle pause, quando divarico le gambe(quindi le braccia sono in alto, sopra la testa) e quando riporto i piedi vicini(quindi ho le mani lungo i fianchi)
Personal trainer a domicilio Milano
Personal trainer a domicilio a Milano

SQUAT:

L’esercizio madre per le gambe. Parto da una posizione eretta, la larghezza dei piedi è più o meno larga quando l’anca, con le punte leggermente ruotate in fuori. Lo squat si effettua partendo da in piedi e si piegano le gambe cercando di concentrarsi su certe cose primarie: la prima è di tenere il petto in fuori, la seconda è di portare il sedere indietro e la terza è di non portare le ginocchia oltre la punta dei piedi. Inoltre, le ginocchia, devono cercare di seguire la stessa direzione della punta dei piedi. Nella fase di salita devo cercare di contrarre il gluteo per avere un maggiore risultato, non tanto a livello prestativo ma estetico. La respirazione in questo esercizio è cosi suddivisa: quando sono in posizione eretta inspiro, trattengo il fiato quando scendo e quando salgo butto fuori l’ aria.
Squat a domicilio Milano
Squat a domicilio a Milano

AFFONDI SUL POSTO:

Partendo da in piedi, mani lungo i fianchi, effettuo con una gamba un passo in avanti e piego le gambe cercando di portare il ginocchio della gamba dietro appoggiato per terra. Una volta raggiunta questa posizione torno in piedi e poi torno in posizione di partenza. Poi effettuo lo stesso movimento con l altra gamba.

in questo esercizio bisogna tenere conto che il ginocchio della gamba davanti sia dietro la punta del piede e che le gambe, piegate, abbiano un angolo può o meno di 90 gradi. In questo esercizio l’ inspirazione avviene durante ‘il passo’, poi, durante la discesa trattengo l’ aria e durante la salita, la butto fuori.

PUSHUP:

L’esercizio principale del petto. Partendo da sdraiati per terra con la pancia appoggiata al suolo, le mani appoggiate per terra leggermente più larghe delle spalle le gambe piegate si cerca di distendere le braccia, staccando dal suolo tutto il corpo mantenendo il corpo teso. Una volta raggiunta la massima distensione delle braccia si può tornare nella  posizione di partenza. Se dovesse risultare facile sulle ginocchia si può effettuare lo stesso movimento con le gambe tese e quindi con le punte dei piedi appoggiate per terra.
In questo esercizio bisogna osservare che il corpo sia teso durante l’ esecuzione. L’ inspirazione avviene durante la discesa, mentre espirazione durante la salita.

ADDOMINALI:

Parto da sdraiato con la schiena a terra, piego le gambe in modo da tenere i piedi per terra  vicino al sedere. Appoggio le mani sopra le cosce, tenendo le braccia tese. Cerco di portare le mani sopra le ginocchia, piegando la schiena(la schiena dovrà staccarsi dal suolo fino a meta o fino a quando sentiamo un blocco). Poi, una volta raggiunta questa posizione torno in posizione di questo esercizio espiro quando salgo ed inspiro quando scendo.

Per altri esercizi, per sapere quante serie e ripetizioni

SE CERCHI UN PERSONAL TRAINER A DOMICILIO A MILANO CONTATTACI